4 Rimedi efficaci per le borse sotto gli occhi

 

Quante volte è capitato che al mattino appena svegli, lo specchio ci mostra un riflesso che non ci piace, di solito a parte il volto visibilmente assonnato possiamo notare quei poco simpatici rigonfiamenti sotto gli occhi, le borse, che spesso possono sembrare delle valige!

Un problema comune che capita, manco a dirlo, soprattutto nei fine settimana, quando si tira sul tardi e magari ci scappa la cena e qualche drink in più, nulla di grave ovviamente, ma il lunedì mattina di certo non è un bel vedere, specie se si lavora a contatto con il pubblico o in ufficio.

A questo punto è bene sapere come intervenire quantomeno per ridurre e se possibile eliminare le fastidiose quanto brutte borse sotto gli occhi, per farlo se colti di sorpresa possiamo usare alcuni rimedi con del materiale che comunemente abbiamo in casa.

I rimedi per eliminare le borse sotto gli occhi

Possiamo utilizzare alcuni rimedi molto semplici iniziando da:

 

1. Cucchiaio freddo: Tutt’altro che leggenda metropolitana, riduce le borse e spesso le elimina come una specie di effetto lifting, mettete il cucchiaio per alcuni minuti nel freezer, poi applicato prima su un occhio e poi ripetete l’operazione per due o tre volte fin quando non vedere che il gonfiore scompare.

 

2. Bustine del tè: Se amate il tè allora non gettate via le bustine usate, sono un buon rimedio contro il gonfiore degli occhi, comunque, fatele raffreddare e poi sdraiatevi e mettete le bustine sugli occhi per circa 20 minuti.

 

3. Shock da acqua fredda: La pelle con il freddo tende a “ritirarsi” con un effetto tonificante, prendete dell’acqua fredda e mettetela in una vaschetta, prendete del ghiaccio e mettetelo dentro, aspettate che l’acqua si freddi ulteriormente e poi sciacquatevi la faccia più volte, l’effetto è come quello del cucchiaio solo più intenso e forte perché coinvolge tutto il viso.

 

4. Fragole: Forse il rimedio più dolce e meno “brutale” rispetto al freddo, questo frutto contiene dei principi come l’acido alfa-idrossi, che rende la pelle levigata e liscia, per utilizzare questo sistema tagliate a fettine le fragole e lasciatele per circa 20 minuti nel freezer, poi sempre da sdraiati applicate le fettine sulle borse per almeno un quarto d’ora.

Questi sono dei semplici rimedi che con poco si possono utilizzare in casa con mezzi che normalmente tutti abbiamo. Sono sicuramente efficaci in tutti quei casi in cui le borse sono occasionali e non un fatto fisico permanente ed ereditario, nel senso che, se le borse sono parte della fisionomia, in questi casi si può ottenere una riduzione ma difficilmente la scomparsa.

Qualche minuto di tempo per un viso rilassato

Queste soluzioni spartane si possono utilizzare il mattino non appena abbiamo notato il gonfiore, in pochi minuti in media 30/45, si possono eliminare le borse sotto gli occhi, se il tempo non è disponibile, allora occorre prendere delle precauzioni preventive e munirsi di crema apposita già il venerdì sera!

La riduzione delle borse trarrà beneficio anche da una corretta e continua idratazione, bere aiuta a evitare la ritenzione idrica, di fatto, si evitano i gonfiori tipici di questo problema comprese le borse sotto gli occhi.
Sperimentate e lasciate pure i vostri commenti!